Scarpe per bambini

vendita scarpe per bambini

 

Durante i primi mesi di vita di un bambino, le scarpe svolgono esclusivamente una funzione di protezione del piedino dal freddo e dalla sporcizia: finché il bambino non cammina, dunque, è possibile scegliere anche calzettoni pesanti o, in estate, addirittura lasciare un neonato a piedi nudi. Quando il bambino inizia a gattonare e a camminare, invece, la faccenda si fa più complicata: è infatti necessario acquistare delle scarpe che possano dare il giusto sostegno in questa nuova attività, ma che siano allo stesso tempo abbastanza leggere e flessibili da adattarsi anche al gattonamento e a tutte le altre attività del bambino.

 

Come scegliere una scarpa per bambino

Esistono dei semplici accorgimenti che permettono di scegliere facilmente le scarpe migliori per il proprio bambino. Innanzitutto, bisogna diffidare delle scarpe troppo economiche: anche se i bambini crescono in fretta, infatti, è necessario acquistare scarpe di qualità, che supportino il piede e che siano realizzate in materiali che non facciano male alla pelle. Ciò non significa che bisogna necessariamente cercare una scarpa firmata o eccessivamente costosa, ma che bisogna guardare principalmente alla qualità.

Un altro aspetto da considerare è quello della forma delle scarpe: dal momento che i bambini hanno le dita dei piedi delicate e il calcagno stretto, infatti, sarà preferibile acquistare scarpe con la punta larga e la parte posteriore stretta, così da dare stabilità durante la camminata. Sono da evitare anche le scarpe troppo basse, perché sollecitano eccessivamente la colonna vertebrale impedendo di scaricare il peso, e le scarpe con il tallone troppo basso che porterebbero il bambino a cadere all’indietro. Ciò vale anche per i sandali estivi, che devono avere il tallone chiuso in modo da evitare sbilanciamenti. A differenza delle scarpe per gli adulti, le scarpe per bambini non devono avere un plantare bombato, ma solo un leggero sostegno per la volta: la pianta del piede infatti si sviluppa negli anni, ed è ancora quasi del tutto piatta nei bambini che cominciano a camminare. I materiali devono essere il più possibile naturali, specialmente per la parte a contatto con il piede: i migliori sono la pelle naturale, ad esempio di vitello.

 

Come si misura il piedino di un neonato

Infine, per scegliere le scarpe giuste per il bambino è necessario conoscere con esattezza la misura del piede: si tratta di un’operazione che, nel caso dei bambini più piccoli, potrebbe dovere essere ripetuta anche con grande frequenza, ad esempio una volta ogni tre mesi. Per misurare i piedi del vostro bambino, la prima cosa da fare è disporre un foglio di carta bianca sul pavimento, facendone corrispondere un lato al muro. Fate stare il bambino in piedi sul foglio di carta, con il tallone appoggiato al muro, e delineate con una matita il contorno delle dita e della metà anteriore del piede.

A questo punto potrete misurare la lunghezza totale del piede come la lunghezza dal margine del foglio al contorno da voi misurato, facendo attenzione a scegliere la lunghezza massima; quella sarà la lunghezza del piede del vostro bambino. Potrete ricavare la misura utilizzando le tabelle di riferimento, di solito presenti per ogni marca.
 

MISURA DEL PIEDE (cm)ITALIANAAMERICANA (USA)INGLESE (UK)
9,71721
10,41832
11,11943
11,720
12,421
13,122
13,7 2376
14,42487
15,125
15,726
16,427109
17,12810½
17,7291110
18,4301211
19311312
19,732113
20,43321
213432
21,735
22,43643
233754
23,738
24,539
25,340

 

Scarpine neonato e primi passi

vendita scarpine neonato
 

Se volete fare un regalo originale per la nascita di un bambino, il set regalo di Converse è quello che fa per voi. Il set, venduto in alcuni negozi di scarpe, include due paia di scarpine per bambino in cotone, contenute in un’elegante confezione regalo. Le scarpine ricalcano in tutto e per tutto le Converse All Star, e sono disponibili in diversi colori come il bianco, il rosa, il blu, il rosso, il grigio e il nero. Si tratta in realtà di calzini rinforzati, che si adattano bene alla fase in cui il bambino non cammina ancora. L’età consigliata è quindi da 0 a 6 mesi.

 
all star converse per neonati
 

Le scarpine in pelle Dotty Fish sono invece disponibili in un’ampia varietà di taglie, che vanno da 0-3 mesi a 18-24 mesi, accompagnando così il bambino dalla nascita fino ai primi passi. Si tratta di scarpine realizzate con l’esterno in pelle e l’interno scamosciato, e un divertente disegno di un animale sulla parte anteriori: sono disponibili in grigio con un panda, in beige con un leone, in arancione con una volpe e in verde con un orso. Si tratta di scarpe adatte anche ai bambini che iniziano a gattonare e a camminare, con una fantasia che piacerà anche alle mamme.

scarpine pelle neonato
 

Le scarpine adatte per i mesi più freddi sono invece le scarpe Primi Passi di Petit Marin, disponibili in ben 27 colori con diverse fantasie, sia di animali che astratte, adatte sia ai bambini che alle bambine. Le scarpe sono realizzate in pelle flessibile, per consentire al bambino la massima libertà di movimento, e hanno una suola scamosciata antiscivolo per mantenerli in sicurezza. La caviglia elasticizzata evita che il bambino possa sfilarsi accidentalmente la scarpa o il calzino, precauzione specialmente importante nei mesi invernali in cui è più facile prendere freddo.

pantofoline pelle per bimbo
 

Per la stagione primaverile sono invece indicate le Baby Sneakers di Playshoes, scarpe in tela che imitano perfettamente le scarpe da tennis degli adulti. Disponibili in un’ampia varietà di colori come il verde, il rosso, il giallo e il colore jeans, queste scarpe sono dotate di una suola antiscivolo per camminare in sicurezza, essendo adatte ai bambini che cominciano a muovere i propri primi passi in casa. Sono perfette per quando non si ha ancora la necessità di passare a una scarpa vera e propria, ma non fa ancora abbastanza caldo da potere fare andare il proprio bambino in giro scalzo.

 
scarpine di tela per bimbo
 

Le scarpine più adatte per chi invece comincia a camminare sono le Bobux, scarpine unisex azzurre e verdi con il disegno di un dinosauro. Si tratta di scarpine realizzate e foderate in pelle, che grazie alla varietà di misure si adattano ai bambini da 0 a 5 anni. Si tratta di scarpe adatte a tutte le attività al chiuso, dunque perfetti anche per gli asili nido; i materiali completamente naturali e i colori non tossici li rendono adatti anche per i piedini delicati dei bambini, mentre la morbidezza e la flessibilità permettono al piede di muoversi e svilupparsi liberamente.

scarpine primi passi neonato

 
 

Scarpe bambino: tutti i modelli ->